Crescita personale & Life Coaching

Cos’è (e cosa non è) un Life Coach

La figura del Coach è molto diffusa in America, Australia ed Europa, zone in cui le persone cercano un professionista che le aiuti a migliorarsi e a raggiungere i propri obiettivi. 

In Italia il Life Coach è una figura che si sta facendo strada: prima di approfondire cos’è e cosa non è un Life Coach parto da una breve esperienza personale per aiutarti a capire meglio di cosa si tratta. Recentemente, durante una cena, ho conosciuto un Life Coach (o almeno lui si definiva così).

Avendo studiato il Life Coaching con la Beautiful You Coaching Academy, non nascondo che ero molto curiosa di saperne qualcosa in più sui coach italiani. Ho cominciato quindi la conversazione raccontando ai presenti il mio percorso e la metodica, spiegando come lavoravo e cosa poteva uscire di bello durante un percorso di coaching. Ho evidenziato anche uno dei punti cardine del coaching che è quello di fare domande chiare ed efficaci al cliente (“powerful questions”) in modo da aiutarlo a fare chiarezza attraverso le sue stesse risposte.

E qui il mio collega ha iniziato a dissentire, freddandomi con un: “Le persone vogliono risolvere un problema, se ti chiedono: -dimmi tu cosa devo fare- e tu non gli dai una risposta, non tornano più da te”.

Per me quella frase è stata una doccia gelata.

Perché il coach non ti dice mai e poi mai cosa devi fare, in nessuna occasione.

Osservando il suo sito e i suoi canali social, mi sono resa conto che non era un coach bensì un formatore. Ecco quindi in breve cosa fa e cosa non fa un Life Coach.

Cos’è un Life Coach

Il Life coach ha alcune caratteristiche di base che ti riassumo qui in breve:

• Ti guida a fare chiarezza: non dà mai i consigli giusti ma fa le domande giuste
Un coach sa che le risposte sono dentro di te! E’ consapevole che, attraverso il suo supporto, riscoprirai la parte di te più autentica, la tua unicità, cosa che verrebbe inevitabilmente inquinata se iniziasse a dirti cosa fare oppure ad influenzarti con i suoi consigli. Chi meglio di te può conoscere il tuo percorso? Chi meglio di te può sapere quali sono i tuoi obiettivi e cosa senti di voler raggiungere?

• Ti guida a definire gli obiettivi che ti stanno a cuore e ti motiva a raggiungerli attraverso azioni positive e durature
Dopo aver fatto chiarezza su quali sono i tuoi obiettivi, un coach ti spiega in modo più preciso come definire e raggiungere un obiettivo, portando alla luce condizionamenti e/o sabotaggi che ti creano difficoltà nel percorso e che  potrebbero impedirti di raggiungerlo. Un Life coach non interferisce mai con la tua strada ed è la prima persona a fare il tifo per te. Attraverso gli occhi del tuo Coach vedrai le tue qualità, le tue potenzialità ma anche le tue vulnerabilità (anch’esse punti di forza, ne parleremo più avanti).

• Ti accompagna a realizzare la versione migliore di te
Il Coach ti fornisce una nuova prospettiva per motivarti a pensare e ad agire diversamente, in modo da prendere consapevolezza di quello che ritieni importante e per concretizzare nella vita quotidiana dei cambiamenti duraturi che migliorano tutte le aree (o una in particolare) della tua vita. Scoprirai ciò che senti essere davvero importante, a cominciare dai tuoi valori e dalle tue sensazioni.

Cosa non è un Life Coach

• Non è un counselor
Il counselor è un professionista che ascolta le tue problematiche e ti aiuta a capire come sei arrivata/o alla situazione attuale, offrendoti il suo sostegno attraverso una relazione di ascolto. Il Life coach invece parte dal momento presente per costruire azioni che ti portano verso l’obiettivo.

• Non è uno psicologo
Lo psicologo parte da una tua difficoltà o da un tuo disagio e ti aiuta ad indagarne il motivo, permettendoti di esplorare le cause e di collegare le dinamiche che hanno portato al manifestarsi del problema. Dopo aver maturato nuove consapevolezze ti aiuta ad attuare i cambiamenti nella tua quotidianità in una relazione di aiuto.

• Non è un consulente o un formatore
I consulenti sono esperti di un settore e sono loro a dare consigli e a spiegarti passo dopo passo cosa devi fare. Il Life coach invece pensa che tu abbia già dentro di te la soluzione o l’idea dell’obiettivo che vuoi raggiungere, il suo compito è quello di aiutarti a vederlo con più chiarezza.

Per saperne di più puoi leggere la mia intervista sul Positive Coaching: ricominciare da sè.

Vuoi toccare con mano come si svolge la sessione con un coach? Prenota una sessione gratuita di 20 minuti compilando il form, la sessione è conoscitiva e non comporta nessun impegno:

Ciao!

Home Page. Foto di Ludovica Arcero.

Mi chiamo Veronica e sono una Nutrizionista e Life Coach. Inguaribile curiosa, dopo l'università ho girato in lungo e in largo per seguire corsi di aggiornamento ma solo da poco ho deciso di dare vita ad un mio blog, perché credo che condividere le proprie conoscenze sia un modo per crescere insieme. Se pensi che quello che scrivo sia utile inoltra questo articolo alle persone che ti stanno a cuore! Puoi ricevere consigli extra iscrivendoti alla Newsletter mensile e sbirciare quello che faccio nella mia quotidianità su Facebook e Instagram!

Previous Post Next Post

You Might Also Like