Dott.ssa Veronica Pacella
Crescita personale & Life Coaching

Cosa vuol dire essere una Life coach

Il mio colpo di fulmine con il coaching è scattato tre anni fa e da quasi due anni ormai mi sono diplomata come Life coach. In questo articolo ti racconto cosa vuol dire per me essere una Life Coach.

“Cos’è un life coach? Di cosa si occupa?” Me lo sono chiesta tante volte anche io, mentre mi trovavo in Australia e osservavo con un mix di meraviglia e stupore le offerte delle scuole di Life coaching. C’erano anche molti corsi di nutrizione e medicina naturale, ma erano tutte cose che avevo già consolidato nella mia formazione (una laurea universitaria in nutrizione, un corso di alta formazione nella ricerca in nutraceutica e un diploma da naturopata).

Il motivo che mi ha portata a iscrivermi alla Beautiful You Coaching Academy è stato la possibilità di guidare le persone ad agire verso un obiettivo, a muoversi nella direzione di ciò che desideravano realizzare nella propria vita.

Trovarmi nella posizione di accompagnare una persona da A (punto in cui si trova) a B (punto in cui vorrebbe trovarsi) era ben diverso che limitarmi a consigliare un’alimentazione su misura o il rimedio naturale adatto. Nel caso del coaching, non sono più io che ti dico cosa fare. Sei tu a trovare azioni e soluzioni creative che ti rendono consapevole delle tue potenzialità e ti mostrano come puoi cambiare le cose.

La risposta è dentro di te

Essere una life coach per me significa essere consapevole che la risposta è dentro di te. Tu hai il tuo percorso, le tue sensazioni, la tua bussola interiore. Il mio compito è quello di accompagnarti a prenderne consapevolezza, ad avere fiducia nelle tue capacità, a lasciar emergere talenti e potenzialità che prima non sapevi di avere o non consideravi. E guidarti affinché vengano a galla per orientarti nella giusta direzione, dove “giusta” vuol dire seguire quello che senti essere vero, giusto e autentico per te.

Tutti abbiamo una parte autentica, che corrisponde al nostro Io autentico, alla nostra essenza.

La parte di te più autentica ti parla continuamente: lo fa attraverso il corpo, le emozioni e le sensazioni. Forse non riesci ad ascoltarle oppure dubiti che abbiano qualcosa da dirti. O ancora, ci sono dei condizionamenti esterni che ti limitano o ti bloccano.

Quando scopri le tue risorse interiori tutto comincia a prendere una direzione diversa e inaspettata. Le intuizioni aumentano, scopri nuovi talenti e interessi, molte soluzioni si presentano in modo spontaneo e tutto sembra scorrere in modo fluido. Le tue energie fisiche ed emotive rifioriscono. Ti senti più consapevole, più presente e sviluppi una visione positiva della vita, in cui tutto accade senza sforzo.

Ci metto un pizzico del mio talento

Nel tempo mi sono resa conto di avere un talento particolare nel cogliere lo stato d’animo delle persone. Spesso si tratta di sensazioni, altre volte di intuizioni. Questa mia “sensibilità” si è affinata sempre più, crescendo insieme alle mie esperienze. Questo vuol dire che mi viene naturale individuare il punto di stallo di un cliente quando si rivolge a me e riesco facilmente a dare voce a quello che sente, a livello fisico o emotivo.

Quando ho incontrato il life coaching ho capito che era arrivato il momento di dare più spazio a questo mio talento, perché mi permette di accompagnare le persone in un viaggio di cura e di crescita personale. Il life coaching si è rivelato uno strumento in grado di amalgamare i miei studi e la mia esperienza professionale, con le mie intuizioni.

Essere una life coach per me vuol dire costruire un mondo migliore

Essere una life coach per me vuol dire contribuire e creare un posto migliore. Da sempre ho avuto la certezza che “da grande” avrei guidato le persone a ritrovare il benessere e a vivere una vita ricca di scopo e di significato.

Migliorando il nostro benessere, miglioriamo anche il benessere di chi ci sta intorno.

Quando ognuno di noi trova il suo equilibrio e fa brillare la sua unicità porta il suo contributo unico al mondo e lo rende un posto migliore. Questo si riflette positivamente nella cerchia di persone vicine, nella comunità e nella società. Migliorando noi stessi, miglioriamo la società e il pianeta. Guarendo noi stessi, guariamo la società e il pianeta.

Per approfondire:

Gli articoli che ho scritto nel blog sul coaching:

Cos’è (e cosa non è) un Life Coach

Positive coaching: ricominciare da sè – la mia intervista per esseredonnaonline.it

Perchè un’amica non può essere la tua Life Coach


Widget not in any sidebars

You Might Also Like...

Vuoi depurarti ma non sai da dove cominciare?

Ho la soluzione per te: un percorso detox gratuito di 3 giorni in cui ti accompagno a depurarti attraverso l'alimentazione e i succhi detox di frutta e verdura.
Inserisci qui il tuo nome e la tua e-mail e riceverai subito le istruzioni per cominciare!