Benessere & Nutrizione

La dieta invernale: come organizzarla

Con l’arrivo della stagione fredda i nostri bioritmi cambiano, ecco come organizzare un’alimentazione invernale in base alla tua costituzione

Le basse temperature preannunciano l’arrivo dell’inverno. Nella Medicina Tradizionale Cinese questo periodo è caratterizzato da un momento di introversione e di raccoglimento. 

Cosa rappresenta l’inverno

Il periodo invernale ci invita a riflettere su quanto fatto fin’ora e a lasciare andare ciò che non ci serve più; a liberarci del passato per rifiorire poi in primavera con nuove idee e progetti. La Medicina Cinese è uno dei filoni millenari che mira a riequilibrare le disfunzioni dell’organismo attraverso una scelta degli alimenti mirata ai sintomi, che possono però avere cause diverse a seconda delle diverse costituzioni. Lo stesso accade nel caso della Medicina Ayurvedica.

Per questo motivo distinguerò la dieta invernale in base a due caratteristiche principali: se hai una costituzione “fredda” o se hai una costituzione “calda”. Ho scelto questa distinzione per semplificare il più possibile un lungo ragionamento. In breve, la differenza fra le due è che nel primo caso sei una persona tendenzialmente freddolosa che ha bisogno di essere “scaldata” dall’interno. Viceversa, nel secondo caso sei una persona che tollera bene le basse temperature e scegliere cibi “rinfrescanti” ti aiuta a bilanciare la produzione di calore della tua costituzione.

Come organizzare la dieta invernale

1) Costituzione fredda

Ti consiglio di cominciare la giornata con qualcosa di “caldo”, preferibilmente liquido come the, tisana o latte vegetale. A seguire puoi aggiungere un carboidrato come un dolce fatto in casa o cereali non raffinati (né confezionati) e un po’ di frutta secca.

Il pasto a pranzo dovrà contenere una fonte di carboidrati, una fonte di proteine e un contorno cotto o crudo. Tollerando poco il crudo, le verdure cotte saranno per te sicuramente più gradevoli.

La cena, in questo tipo di costituzione, dovrà essere leggera e digeribile. Puoi optare quindi per una minestra di cereali, di verdure o di legumi. In questo caso ti consiglio di concludere il pasto con una verdura cruda a tua scelta che ottimizza la digestione e che mantiene una piccola quota di crudo utile all’organismo.

Agli spuntini puoi optare per frutta di stagione o per un frullato con frutta di stagione, in acqua o in un latte vegetale a temperatura ambiente o leggermente tiepido. Durante la giornata puoi accompagnare l’introduzione di liquidi sotto forma di tisane biologiche, perché la stessa acqua potrebbe risultarti poco gradevole e rimanere “sullo stomaco”. Nei negozi biologici puoi facilmente trovare tisane con erbe di montagna italiane o tisane speziate in linea con l’Ayurveda.

2) Costituzione calda

In questo tipo di costituzione ti consiglio di cominciare la giornata con qualcosa di “fresco”. La classica “acqua con limone” nel tuo caso va benissimo, perché tonifica e rinfresca il tuo sistema digerente dopo la pausa notturna. A seguire puoi aggiungere una spremuta di agrumi o un succo estratto a freddo, un carboidrato sotto forma di dolce fatto in casa o di cereali non raffinati (né confezionati) e della frutta secca.

Il pasto a pranzo dovrà contenere una fonte di carboidrati, una fonte di proteine e un contorno crudo, che puoi utilizzare anche per cominciare il pasto.

A cena puoi scegliere se optare per una minestra tipicamente invernale oppure per un pasto asciutto e rinfrescante.  Come ad esempio un’insalatona (con verdure crude miste, legumi o una piccola fonte proteica) o un primo piatto accompagnato da insalata verde mista.

Agli spuntini l’ideale per te è scegliere frutta di stagione con un’azione diuretica e rinfrescante perché la tua costituzione ha bisogno di cibi che la rinfrescano, la tonificano e che stimolano la diuresi e la depurazione.

Un aiuto dalla floriterapia australiana 

I fiori Australiani sono dei validi alleati che lavorano a livello psico-fisico, riequilibrando l’aspetto emotivo ed energetico che caratterizza ogni organo e/o apparato. Ecco le combinazioni utili in inverno:

Diet Harmony: questa combinazione è una novità dei fiori Australiani e ti aiuta a stabilire un buon equilibrio con il cibo e con il tuo corpo, specie se stai seguendo una dieta dimagrante. 

Equilibrio Donna: un prezioso combinato ricco di essenze che vanno a riequilibrare l’asse ormonale femminile e tutte le emozioni ad esso associate, favorendo calma e rilassamento e permettendoti di riscoprire la tua bellezza e unicità.

Oppression Free: utile come drenante di tossine emotive e fisiche se ci si sente troppo carichi o appesantiti. Qui le essenze lavorano sui principali organi emuntori come fegato, reni, intestino e sistema linfatico.

Transition: questo combinato aiuta nella fase di passaggio, come ad esempio la stagione invernale, per lasciar andare il passato, fare pulizia di ciò che non serve più e muoversi nella fase successiva della propria vita.

Spirituality: favorisce tutti gli aspetti legati alla spiritualità come il contatto con l’intuito, la meditazione e l’attenzione verso gli aspetti più profondi della vita.

Link per approfondire

Ho selezionato per te gli articoli che ho scritto sul blog per approfondire gli argomenti trattati:

Dubbi? Domande?

Prenota una consulenza gratuita cliccando qui, sarò felice di aiutarti!

 

[foto: Ivorymix.com]

Ciao!

Home Page. Foto di Ludovica Arcero.

Sono Veronica Pacella, nutrizionista e life coach. Nel mio lavoro ho capito che ognuno di noi è unico e che il benessere è il risultato del proprio equilibro fisico e interiore. Io ti accompagno a capire qual è l'alimentazione adatta a te, ad ascoltare il tuo corpo, le tue sensazioni e il tuo intuito. Per trovare il tuo modo di stare bene ed essere felice in quello che fai. Il mio approccio è olistico e unisce ad una solida preparazione scientifica una più ampia visione nel campo della crescita personale. Nella newsletter mensile ti racconto le mie esperienze e ti aggiorno su eventi, corsi e nuove risorse gratuite; su facebook e instagram quello che faccio nella mia quotidianità!

Previous Post

You Might Also Like

Rimaniamo in contatto?

Una volta al mese invio la newsletter per aggiornarti con consigli, novità e promozioni.  Iscrivendoti riceverai subito l'eBook "Felice e In Forma" con 5 consigli per stare bene da subito con se stessi e con il proprio corpo!