Benessere & Nutrizione, Crescita personale & Life Coaching

Ian White ci insegna benessere, gioia e abbondanza

Lo scorso weekend ho seguito il workshop internazionale di Ian White, ideatore dei fiori Australiani, nella splendida cornice del lago di Garda.

Chi mi conosce sa che sono anni (ormai) che studio la floriterapia australiana con Ian White. Per chi lavora in questo campo, Ian White rappresenta non solo un’istituzione ma anche una sorta di dott. Bach (ideatore dei fiori di Bach) vivente.

Descrivere un’esperienza come quella che coinvolge ogni anno circa 200 persone non è mai facile. Ne ho parlato quando ho avuto modo di intervistarlo (vedi link più avanti) e mi meraviglio di come ogni volta, con persone diverse, egli riesca a ricreare sempre la stessa atmosfera magica. La sensazione di essere a casa, con persone che conosci da sempre, con cui fai esercizi che ti mettono (anche molto) alla prova. Il tutto accompagnato con naturalezza e semplicità, come se li facessi da sempre.

Questa è in poche righe l’esperienza con Ian White. Una persona che ha realizzato un intero sistema floriterapico in continuo aggiornamento, continuando ad aggiungere altre essenze al suo lavoro.

Un lavoro di luce per portare sollievo ad un’umanità ormai sempre più stanca e affannata. Non a caso il titolo del workshop di quest’anno è stato “Joy and wellness” (gioia e benessere). Diversamente dagli altri workshop, questa volta Ian White ha approfondito tre cose fondamentali di cui ti parlo in breve:

Costermano, vista sul lago di Garda

#1: benessere

In questo seminario Ian White ha dato molta importanza al concetto di benessere come il risultato di un equilibrio fisico e interiore. Nei suoi libri sottolinea più volte come un disturbo emotivo sia sempre all’origine del disturbo fisico.

#2: lavoro

Ian ha spiegato che molte persone oggi vivono senza provare più una vera gioia di vivere. Fanno un lavoro che non piace loro oppure sentono di volerlo cambiare per dedicarsi a quello che amano, ma non riescono a fare il passo. Tutto questo le porta verso una sofferenza emotiva silenziosa, che spegne lentamente il loro sole interiore e che le porta verso tristezza e depressione. Dal suo discorso è chiaro come nell’ultimo periodo abbia visto emergere questa tematica, che ritrovo spesso anche fra le mie clienti.

#3: abbondanza

Oggi si sente parlare molto di attrarre l’abbondanza, ma cosa significa veramente? Ian White ci ha spiegato i 4 passi per l’abbondanza, che lui ha messo in pratica spesso negli ultimi anni. Solo in quest’ultimo periodo ha deciso di condividerla nei suoi workshop. Ci dedicherò un discorso a parte nella mia newsletter, se non la ricevi puoi iscriverti qui.

Ian White

Non ti nascono che sono tornata a casa con molta nostalgia: c’è voluto un giorno intero per riprendermi! Ogni volta si crea un atmosfera magica in cui tutto si svolge nella massima naturalezza.

Ian White parla di intuizioni, coincidenze, sincronicità, segni positivi che arrivano dall’universo a indicarti che sei sulla buona strada, come se per lui fosse la cosa più semplice e scontata al mondo.

Traspare una fiducia incrollabile nella spiritualità e la certezza che qualunque risultato sia quello perfetto per te in quel momento. Una fiducia che io ho dovuto allenare negli anni e che ho spesso messo in dubbio, ma che ora ho imparato (finalmente) a rendere parte delle mie giornate.

Fra i corsi che ho visto in Italia, questo è senza dubbi uno di quelli che lascia un segno indelebile. Al prossimo anno, Ian!

Per approfondire:

Ciao!

Home Page. Foto di Ludovica Arcero.

Sono Veronica Pacella, nutrizionista e life coach. Nel mio lavoro ho capito che ognuno di noi è unico e che il benessere è il risultato del proprio equilibro fisico e interiore. Io ti accompagno a capire qual è l'alimentazione adatta a te, ad ascoltare il tuo corpo, le tue sensazioni e il tuo intuito. Per trovare il tuo modo di stare bene ed essere felice in quello che fai. Il mio approccio è olistico e unisce ad una solida preparazione scientifica una più ampia visione nel campo della crescita personale. Nella newsletter mensile ti racconto le mie esperienze e ti aggiorno su eventi, corsi e nuove risorse gratuite; su facebook e instagram quello che faccio nella mia quotidianità!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

Rimaniamo in contatto?

Una volta al mese invio la newsletter per aggiornarti con consigli, novità e promozioni.  Iscrivendoti riceverai subito l'eBook "Felice e In Forma" con 5 consigli per stare bene da subito con se stessi e con il proprio corpo!