Ricette

Insalata di Barbabietole e Arance

Ecco la prima ricetta del blog!

La ricetta di Gennaio

Inauguriamo così questa nuova sezione, dedicata all’azione che gli alimenti hanno nell’organismo. L’idea è nata dopo la mia intervista per Gastronomia Mediterranea a cura di Daniela Acquadro, che mi ha chiesto:

“perché non dedichi uno spazio alle ricette per far capire meglio come utilizzare gli alimenti a aiutare le persone a mangiare meglio?”

Ed eccoci in questa nuova avventura: Daniela ci mette creatività e passione e io la spiegazione nutrizionale, per fornirti una nuova ricetta al mese in cui utilizzare alimenti di stagione e spiegarti come utilizzarla.

Partiamo con due alimenti di stagione: le barbabietole e le arance

La barbabietola è un’ottima fonte di acido folico, manganese, potassio, ferro, vitamina A, C e del gruppo B. Stimola i processi di detossificazione del fegato e contiene la betacianina, il pigmento che le conferisce la tipica colorazione rossastra, ad attività antitumorale.

L’arancia è ricche di Vitamina C , Vitamina A e antocianine. Aumenta le naturali difese dell’organismo, protegge la parete vascolare, è anti-emorragica e utile nella vista. Ha un’azione disintossicante e ipo-colesterolemizzante, di supporto per fegato e reni. Contiene inoltre calcio, ferro, fosforo e potassio.

L’accoppiata può sembrare insolita (e piace per quello), ma come preparazione è molto utile per associare due alimenti dalle sfumature rosso-arancioni, ricche di betacarotene, per sostenere il sistema immunitario, la depurazione e tutti i processi biochimici che beneficiano di questi nutrienti.
Inoltre il sapore acidulo dell’arancia stimola il fegato e favorisce la digestione. Risulta ottimale quindi per un pasto veloce, per favorire la depurazione e l’attività del fegato e nei periodi in cui la donna soffre di sindrome pre-mestruale e gonfiore per ritenzione idrica, favorendo anche la diuresi.

La ricetta per 4 persone

3 arance bio
1 kg di barbabietole (crude) di media grandezza
2 cipolle medie
2 cucchiai di semi di girasole
2 cucchiai di senape
1 cucchiaio di miele
sale, pepe
timo o altre erbe aromatiche

Scaldare il forno a 200°. Lavare bene le barbabietole senza sbucciarle e tagliare a croce senza arrivare fino in fondo. Disporre le barbabietole in una pirofila coi bordi alti, condirle con sale e pepe e le erbe aromatiche prescelte. Cospargerle senza le zeste delle arance (solo la parte bianca) precedentemente lavate e spazzolate accuratamente. Aggiungere un dito d’acqua sul fondo della pirofila, sigillare con carta di alluminio e cuocere i tuberi per una quarantina di minuti.
Combinare con una forchetta o una piccola frusta senape e miele, aggiustare di sale e pepe.
Pelare a vivo le arance, tagliandole poi a fette non troppo sottili.
Sbucciare le cipolle e tagliarle a spicchi di medie dimensioni.
Tostare brevemente i semi di girasole in una padella antiaderente senza aggiunta di grassi.
Lasciar raffreddare le barbabietole, tagliarle e quarti e saltarle in un filo d’olio con le cipolle, fino a che queste ultime non prenderanno colore. A questo punto aggiungere anche le arance ed il timo e saltare brevemente.
Regolare di sale e pepe e servire con la salsa a parte.

Buon appetito!

Ciao!

Home Page. Foto di Ludovica Arcero.

Mi chiamo Veronica e sono una Nutrizionista e Life Coach. Inguaribile curiosa, dopo l'università ho girato in lungo e in largo per seguire corsi di aggiornamento ma solo da poco ho deciso di dare vita ad un mio blog, perché credo che condividere le proprie conoscenze sia un modo per crescere insieme. Se pensi che quello che scrivo sia utile inoltra questo articolo alle persone che ti stanno a cuore! Puoi ricevere consigli extra iscrivendoti alla Newsletter mensile e sbirciare quello che faccio nella mia quotidianità su Facebook e Instagram!

Previous Post Next Post

You Might Also Like