Dott.ssa Veronica Pacella
Benessere & Nutrizione

Leggeri in 3 giorni con un menu detox

Un menù detox di 3 giorni per aiutarti a ritrovare la sensazione di leggerezza e benessere.

In studio mi capita spesso di vedere molte persone con gonfiore addominale persistente e pesantezza digestiva, due sintomi legati sia al cambio di stagione sia ad un aumento della disbiosi, cioè ad un’alterazione della flora batterica intestinale. 

Il menù che ti propongo è un menù depurativo di tre giorni con alimenti e associazioni alimentari fresche e facili da preparare, con effetto depurativo, diuretico e di stimolo sul metabolismo. E’ adatto anche a vegetariani, a celiaci e a persone che presentano meteorismo intestinale e colon irritabile.

Giorno 1

Colazione:

• Bicchiere d’acqua appena svegli con ¼ di limone spremuto 15 min prima di colazione (il limone è l’unico frutto in grado di bilanciare i succhi gastrici, sia quando sono in eccesso che quando sono in difetto. Se vuoi approfondire puoi leggere il mio post sulla gastrite).

• Latte vegetale con muesli di avena o riso soffiato + un pugno di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, pinoli) oppure frullato con frutta di stagione + un pugno di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, pinoli)

Pranzo:

• 2 Patate bollite e ripassate in padella con aglio e olio e condite con prezzemolo a crudo
• Frittata con erba cipollina oppure 2 uova all’occhio di bue
• Insalata con zucchine crude e carote alla julienne, condita con olio extravergine di oliva, sale e limone fresco
• Fragole con limone

Cena:

• Insalata fredda di Quinoa condita con pomodorini pachino, sedano e cipolla rossa
• Pinzimonio di cetrioli e ravanelli, crudi e intinti in olio extravergine di oliva, sale e limone

Giorno 2

Colazione:

• Bicchiere d’acqua appena svegli con ¼ di limone spremuto 15 min prima di colazione.

• Latte vegetale con muesli di avena o riso soffiato + un pugno di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, pinoli) oppure frullato con frutta di stagione + un pugno di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, pinoli)

Pranzo:

• Polpette di ceci (ceci cotti, 1 patata, pangrattato di mais o riso in caso di celiachia, aglio, sale e pepe) cotte in padella con olio extravergine di oliva
• Insalata con lattuga tagliata sottile e ½ avocado condita con olio, sale e limone
• 2 Albicocche

Cena:

• Insalata fredda di Riso condito con pesto di basilico, rucola, pinoli e/o mandorle e olio extravergine di oliva (si posso pestare gli ingredienti in un mortaio o frullare tutti insieme)
• Pinzimonio di carote crude intinte in olio, sale e limone

Giorno 3

Ora tocca a te! Oggi è una giornata in cui “ascoltarsi”.

Prenditi un paio di minuti, respira e domandati: di cosa ho voglia oggi? Di cosa ha bisogno il mio corpo? Ripetiti questa domanda per la colazione, il pranzo e la cena. Componi tu il menù e cerca di fare attenzione a come ti senti dopo il pasto. Ascolta il tuo organismo e nota se quello che ti ha richiesto e se quello che hai cucinato ti ha trasmesso energia, vitalità e benessere durante la giornata oppure no.  

Il corpo non mente e ci invia sempre dei segnali per comunicarci di cosa ha bisogno!

Per approfondire

Come ascoltare i segnali del tuo corpo

3 Alimenti depurativi che non possono mancare nella tua alimentazione

Corso on-line di depurazione e alimentazione naturale – ora a un prezzo lancio!

 

You Might Also Like...

Vuoi ritrovare il tuo benessere e non sai da dove cominciare?

Lasciati guidare alla scoperta di un benessere olistico che abbraccia corpo, mente, emozioni e spirito. Iscrivendoti alla newsletter puoi prenotare subito una consulenza gratuita di 20 minuti con me e ricevere ogni mese consigli su cibo, benessere e spiritualità!