Crescita personale & Life Coaching

Com’è iniziata la mia storia d’amore con il Life Coaching

La mia storia d’amore con la nutrizione è stata come quelle passioni cresciute a fuoco lento e poi andate avanti per molto. Ti accorgi di conoscere l’altro troppo bene, di dare le cose per scontato e cominci a domandarti se quello è davvero l’amore con la A maiuscola oppure se è semplicemente una persona a cui vuoi molto bene. Il che più o meno corrispondeva a come avevo vissuto le mie storie (eccetto per l’andare avanti troppo, chiudevo molto prima).

Poi un giorno in cui non facevo programmi ho incontrato lui, il coaching: è stato colpo di fulmine!! (allora esiste!?)

Ero in Australia e avevo preso appuntamento con una coach. Non ricordo come ci sono finita, ricordo solo che quando ho visto il suo viso mi sono detta “devo andare”. In realtà, non sapevo bene nemmeno cosa le avrei chiesto. Il giorno dell’appuntamento, in quello studio a Woorayl Street, mi sono bastati pochi minuti per capire che la sua sessione era in grado di mettere insieme teoria e pratica: senza invasioni di campo, lei aspettava che le risposte arrivassero da dentro di me, per poi supportarmi a trasformarle in azioni concrete. Durante quell’ora ho conosciuto la cosa più gentile e potente che avessi mai incontrato prima:

nessuno mi diceva cosa dovevo fare, nessuno mi diceva cosa sbagliavo o cosa doveva essere cambiato. Al contrario:

Eryka mi stava accompagnando in un bellissimo viaggio interiore guidandomi attraverso le mie stesse risposte.

Guardandomi dritta negli occhi, alla fine della sessione mi ha suggerito di informarmi sul coaching, perché secondo lei mi sarebbe piaciuto. Uscita da lì camminavo già ad un metro da terra. Che cosa mi aveva fatto? Che cos’era questo coaching?

Raccontare tutte le coincidenze e gli eventi sincronici che ho avuto dopo quella giornata sarebbe troppo lungo. Nei giorni successivi, guidata dalla voglia di rivederlo e di conoscerlo meglio, capitai sul sito di un’accademia e sentii che era quella giusta per me, ma sfortunatamente quell’anno era tutto sold-out. Poi, all’improvviso, si liberò un posto.
E’ cominciata così la mia storia d’amore con il Life Coaching e le dita tremanti sulla tastiera del pc mentre confermavo l’invio del modulo di iscrizione. Ero felice, impaziente ed emozionata, di quella felicità stupida che hai quando vedi qualcuno di cui sei innamorata.

Lezione dopo lezione, mi accorgevo che più imparavo, più ero libera di spaziare fra le mie conoscenze.

Con la nutrizione mi sentivo vincolata ad utilizzare quell’unico strumento o forse poco di più, lasciando da parte le mie conoscenze sulla spiritualità e sulla crescita personale. Con il life coaching invece potevo spaziare non solo nell’area della salute, ma anche in altre aree che causavano malessere e/o insoddisfazione, ripercuotendosi inevitabilmente anche sulla salute. Il tutto mantenendo il mio stile, la mia formazione e includendo le mie passioni.

Come il vero amore, che ti lascia libera di essere te stessa e di fare le tue esperienze, mi sentivo libera di andare e tornare da lui. Potevo utilizzare la nutrizione, magari inserendo qualche pillola di coaching o potevo utilizzare solo il coaching, in base alle diverse situazioni ed esigenze di una persona.

Avevo preso consapevolezza di quel sentire che ha chi sa di aver trovato la persona giusta. “Quando arriva te lo senti” dicono tutti. Finalmente so cosa significa e sono sicura che saprò riconoscerlo anche fuori dalla mia #lunadimielebiz!

Vuoi saperne di più sulla mia storia con il Life coaching? Leggi anche: “Perchè mi sono innamorata del Life Coaching

Ciao!

Home Page. Foto di Ludovica Arcero.

Mi chiamo Veronica e sono una Nutrizionista e Life Coach. Inguaribile curiosa, dopo l'università ho girato in lungo e in largo per seguire corsi di aggiornamento ma solo da poco ho deciso di dare vita ad un mio blog, perché credo che condividere le proprie conoscenze sia un modo per crescere insieme. Se pensi che quello che scrivo sia utile inoltra questo articolo alle persone che ti stanno a cuore! Puoi ricevere consigli extra iscrivendoti alla Newsletter mensile e sbirciare quello che faccio nella mia quotidianità su Facebook e Instagram!

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like