Benessere & Nutrizione

4 succhi detox per affrontare il caldo

Il caldo si fa sentire ed è più facile andare incontro a sensazioni di spossatezza, debolezza e malumore che si accompagnano alle alte temperature. Possiamo rinfrescare il corpo dall’esterno, aiutandoci con delle docce fresche, e dall’interno, preferendo dei succhi e delle bevande rinfrescanti.

Non a caso la natura nella stagione estiva ci fornisce cibi rinfrescanti leggeri e ricchi di liquidi come cetrioli, diverse varietà di insalata, ravanelli, pomodori, albicocche, pesche, melone e anguria, alimenti che stanno colorando le nostre tavole in questi giorni e che ci aiutano a fare il pieno non solo di acqua ma anche di preziosi sali minerali, vitamine, antiossidanti e nutrienti fitochimici per affrontare il caldo.

Ho pensato ad un aiutino in più per affrontare l’estate, cioè a 4 succhi che consumati freschi sono un vero toccasana. Li ho chiamati succhi detox perché quando concentriamo in un bicchiere verdura e frutta, favoriamo inevitabilmente anche i processi depurativi, facilitati dalla ricchezza di vitamine, sali minerali, antiossidanti e fitonutrienti. 

Attraverso la depurazione, aiutiamo il nostro corpo ad essere più “pulito” e ad alleggerire il carico degli organi emuntori. 

I succhi si possono preparare facilmente con una centrifuga o con un estrattore, il primo è possibile farlo anche con uno spremiagrumi. I succhi hanno una durata media di 72 ore, quindi puoi prepararlo e portarlo con te in un thermos o in una borsa frigo e berli comodamente durante la giornata.

Succo detox 1: Limonata piccante

Ingredienti: limone, lime, peperoncino, sciroppo d’agave o miele

Si spremono un limone, un lime insieme al peperoncino e si aggiunge lo sciroppo d’agave o il miele diluendo il tutto con acqua per arrivare a 500 ml. Il limone, alcalinizzante e rinfrescante, insieme al lime e al peperoncino rinfresca e stimola il metabolismo. E’ l’ideale quando senti la necessità di qualcosa da bere che non sia solo “acqua” ed è utile anche quando ti senti pesante dopo un pasto perché facilita la digestione riequilibrando i succhi gastrici.

Succo detox 2:

Ingredienti: lattuga, carote, cetriolo, un ciuffo di prezzemolo, limone

Lattuga e prezzemolo sono verdure ricche di acqua e di clorofilla e favoriscono l’idratazione e l’ossigenazione dei tessuti. Cetriolo, carote e limone contribuiscono ad idratare e a rinfrescare l’organismo con sali minerali, che sono quelli che si perdono più facilmente con la sudorazione. Questo succo può essere utilizzato come sostitutivo del pasto nel caso non si riuscisse a pranzare a causa del caldo (ad alcuni succede di non avere appetito). Per la sua composizione è consigliabile bere questo succo nella prima parte della giornata.

Succo detox 3:

Ingredienti: ananas, cetriolo, sedano e limone

Questo succo è un mix di zuccheri e di sali minerali che contribuisce anche al benessere della pelle, alla depurazione e alla diuresi. Il sedano in questa associazione stimola il metabolismo. E’ il succo ideale da utilizzare quando si ha voglia di qualcosa di rinfrescante e dolce, nella seconda metà della giornata.

Succo detox 4:

Ingredienti: bietola, sedano, finocchio, limone e kiwi

Quando la pressione scende fin sotto i piedi, è utile un succo che contenga la bietola, ricca di sali minerali, accompagnata da sedano, finocchio e limone, il tutto abbinato al kiwi per la ricchezza in vitamina C e per addolcirne un po’ il sapore. Per agire favorevolmente sulla pressione è possibile aggiungere anche un pizzico di sale rosa dell’Himalaya perché è ricco di minerali e oligoelementi che contribuiscono positivamente al pool di sali minerali.

Buon succo!

ps. Hai già visto il Corso on-line sulla Depurazione? E’ ad un prezzo lancio, ma solo per poco!

Ciao!

Home Page. Foto di Ludovica Arcero.

Mi chiamo Veronica e sono una Nutrizionista e Life Coach. Inguaribile curiosa, dopo l'università ho girato in lungo e in largo per seguire corsi di aggiornamento ma solo da poco ho deciso di dare vita ad un mio blog, perché credo che condividere le proprie conoscenze sia un modo per crescere insieme. Se pensi che quello che scrivo sia utile inoltra questo articolo alle persone che ti stanno a cuore! Puoi ricevere consigli extra iscrivendoti alla Newsletter mensile e sbirciare quello che faccio nella mia quotidianità su Facebook e Instagram!

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like