fbpx
Menu
Benessere & Nutrizione

Depurare e disintossicare l’organismo

depurare e disintossicare

Spesso sentiamo parlare di depurazione e disintossicazione, ma cosa significa esattamente? E come fare per disintossicarsi e depurarsi?

In questo articolo vediamo più da vicino come depurare l’organismo. Come ho scritto nei miei libri il detox è una forma di “manutenzione” del tuo corpo per prenderti cura di te e a vivere al massimo delle tue energie. Non è una moda ma un gesto di attenzione e di cura, proprio come lo scegliere un’alimentazione variata e uno stile di vita sano. 

Come si formano le tossine

Nel corso della nostra vita siamo esposti a due tipi di intossicazione.

Una è l’intossinazione, cioè la produzione di tossine da parte dell’organismo. Le cellule del nostro corpo nascono, vivono (producendo scorie) e muoiono. Va da che l’organismo produce quindi delle sostanze di scarto che hanno bisogno di essere eliminate.

L’altra è l’intossicazione, cioè tossine con cui entriamo in contatto dall’ambiente esterno. Aria, cibo, medicinali, inquinamento. Anche in questo, l’organismo è impegnato nel continuo smaltimento delle tossine. Lo stesso cibo a livello biochimico ha delle sostanze che sono utili e altre che devono essere smaltite. Un esempio sono le proteine, il cui prodotto di scarto è la produzione di acido urico. L’organismo quindi deve far fronte sia alle tossine che produci sia a quelle con cui vieni a contatto o che introduci nel tuo organismo.

Depurazione e disintossicazione

Il processo attraverso cui l’organismo fa tutto questo si chiama depurazione. E’ messa in atto grazie agli organi emuntori, destinati all’elaborazione e allo smaltimento dei “rifiuti”. Il primo è senza dubbio il fegato, la centralina biochimica dell’organismo. Il fegato lega e smaltisce le tossine attraverso il citocromo P540. Ma non solo, insieme al fegato ci sono anche polmoni, reni, pelle e intestino e i fluidi che circolano nel corpo come sangue e linfa.
La depurazione è il processo attraverso cui il tuo organismo smaltisce le tossine. E’ un processo che avviene spontaneamente ogni giorno, ma che potrebbe rallentare causando il ristagno di scorie e tossine. Le cellule sono immerse in una sostanza chiamata matrice extracellulare, in cui riversano i loro rifiuti. Quando la depurazione rallenta, la matrice extracellulare si intasa sempre di più costringendo le cellule ad accumulare i rifiuti al loro interno. Un’opzione che a lungo andare porta alla morte cellulare.

Come ci si rende conto di aver bisogno di una depurazione?

Stanchezza, irritabilità, insonnia e difficoltà di recupero sono i sintomi che ti fanno compagnia durante la giornata e ti indicano che è arrivato il momento di fare un reset.

Vorresti depurarti ma non sai da dove iniziare?

Se senti il bisogno di iniziare a depurarti subito con l’aiuto di un’esperta, contattami per prenotare un colloquio gratuito. 

Vuoi approfondire il discorso sulla depurazione e farlo con tante ricette? Ne ho parlato nel mio libro:

(Fonte immagine: Ivorymix.com)

No Comments

    Leave a Reply